9 strategie di marketing bancario per il 2021

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Marketing Bancario

Nel 2021, i consumatori hanno più opzioni che mai da considerare quando scelgono una banca. Opzioni solo online come N26 e servizi extra convenienti come i bancomat senza carta di Chase stanno sconvolgendo il mercato e richiedono ai dirigenti del retail banking di essere più creativi con idee nuove di marketing bancario.

Ci rendiamo conto che spingere attraverso i messaggi della concorrenza può essere difficile, così abbiamo parlato con gli esperti di marketing e branding bancario per avere i loro consigli da veri esperti.

Ecco 9 idee di marketing bancario per aiutarvi ad attrarre e mantenere i clienti e stabilire una posizione unica sul mercato nel 2021.

1 Blogging

Marketing bancario
Il blog di N26 offre consigli di esperti utili per i clienti e il pubblico.

Una strategia di blogging per la tua banca può aumentare il traffico verso il tuo sito, rafforzare i tuoi profili sui social media e dimostrare le tue competenze.
Prendete alcune delle domande più frequenti o delle preoccupazioni più espresse dai vostri clienti e trasformatele in articoli utili sul vostro blog. Usali per alimentare i tuoi profili di social media e fornire un’altra piattaforma per il servizio clienti.

Per produrre un blog ben progettato, ottimizzato per la SEO e che soddisfi le esigenze dei vostri clienti, ricordate questi aspetti importanti:

  • Offrire una grande esperienza utente
  • Fornire una chiamata all’azione che leghi i vostri servizi
  • Il carattere, il colore e il contenuto dovrebbero rappresentare il marchio della tua banca
  • Usa immagini e video per diversificare il contenuto
  • Stabilire un formato di post coerente e facilmente leggibile


Oltre a pubblicare le risposte alle domande più frequenti dei tuoi clienti, puoi assicurarti di scrivere contenuti che i tuoi clienti stanno effettivamente cercando utilizzando strumenti come SEMrush e Ahrefs. Entrambi hanno strumenti per le parole chiave che possono aiutarti a identificare facilmente gli argomenti per cui vale la pena scrivere. Sono molto utili se hai il blocco dello scrittore o se hai bisogno di elaborare il calendario dei contenuti dell’anno. Possono essere un po’ intimidatori da usare all’inizio, quindi è utile trovare una buona Agenzia SEO che vi guidi. Qui sotto c’è un utile video che spiega cosa di cosa si occupa un’Agenzia SEO:

Insieme all’aggiunta di contenuti di alta qualità e rilevanti per le ricerche dei tuoi potenziali clienti, vorrai lavorare con gli sviluppatori del tuo sito web per assicurarti che il tuo sito si carichi velocemente. I motori di ricerca come Google spesso danno la priorità ai siti più alti nei risultati se vedono che il tuo sito fornisce una buona esperienza utente.

Una delle misurazioni di una buona esperienza utente è legata ai Core Web Vitals. Puoi controllare come va il tuo sito con strumenti online come GTmetrix o PageSpeed Insights.

2 Social Media Content Marketing

I social media sono uno strumento indispensabile per commercializzare la vostra banca e stabilire una presenza del marchio tra i vostri concorrenti. Tuttavia, i social media dovrebbero essere usati per coinvolgere i tuoi seguaci con informazioni utili e rilevanti – non semplicemente per vendere.

L’87% dei consumatori dice che la maggior parte delle banche sui social media sono “fastidiose, noiose o inutili”. Potete evitare questi stigmi assicurandovi che la vostra strategia non rifletta questi errori comuni:

Creare solo contenuti che si autopromuovono
Pubblicare raramente o in modo irregolare
Non prepararsi ai feedback negativi dei clienti
Trasmettere lo stesso messaggio su tutti i canali (Facebook, Twitter, Instagram, ecc.)

La costruzione di un forte marchio bancario spesso richiede un pensiero strategico, la creatività e l’innovazione per guidare efficacemente il coinvolgimento del consumatore e per massimizzare i vantaggi dei canali mediatici digitali di oggi e le opportunità di visualizzazione.

Peter Jacobs, Shark Communications

3 Servizio clienti

Un servizio clienti eccezionale può essere incorporato nella vostra strategia di marketing bancario e infine utilizzato per migliorare l’immagine del vostro marchio.

Per sostenere il loro approccio customer-first, TD Bank ha creato una campagna chiamata #TDThanksYou per consolidarsi come una banca che conosce e apprezza i suoi clienti. Il loro team ha catturato le reazioni dei clienti a un servizio inaspettato che ha portato a un video virale sui loro profili di social media.

Una grande immagine di marca aiuta a definire una banca in modo più distinto sul mercato e cosa più importante, può creare un senso di valore percepito nella mente dei consumatori che spesso equivale alla redditività a lungo termine.

Peter Jacobs, Shark Communications

4 Campagne di Video Marketing

I tuoi clienti si aspettano contenuti digitali vivaci come non mai. Approfitta dei video e dei podcast per catturare la loro attenzione. Con media digitali coinvolgenti, puoi sviluppare strategie di content marketing bancario che posizionano la tua banca per il miglior tipo di marketing: il passaparola.

Con la pandemia di COVID-19, CIBC ha usato strategicamente le video-storie per aiutare a comunicare i valori del loro marchio e poi incoraggiare i clienti a condividere quei valori organicamente.

Hanno lanciato “Holidays for Heroes” una campagna che fornisce buoni viaggio per celebrare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari durante la crisi del COVID-19.

L’invito a nominare un amico o un membro della famiglia per una vacanza da eroe porta a un microsito CIBC dedicato che aumenta la consapevolezza del contributo sociale del marchio. Ma la componente chiave della campagna è una serie di video che mette in evidenza ogni lavoratore e documenta il momento in cui riceve i buoni vacanza. I video emozionali danno un volto ai valori del marchio e li coinvolgono nella promozione dell’iniziativa.

La pubblicità di maggior successo (indipendentemente dal mezzo) facilita il passaparola in due modi: 1. Fa parlare il tuo pubblico. 2. Dice loro cosa dire.

Josh Mabus, The Mabus Agency

Mentre una campagna con un grande budget è ottima per il branding, non è necessario eseguire una campagna su larga scala per ottenere buone recensioni. Inserite un eccellente supporto clienti nella vostra cultura aziendale e assicuratevi di catturare le e-mail dei vostri clienti in modo da poter chiedere loro delle recensioni sulla vostra pagina Facebook o Google My Business. Assicuratevi di mantenere queste pagine aggiornate con orari di lavoro accurati, vacanze e promozioni. Tutto questo si aggiunge al sostegno di una buona esperienza del cliente.

5 Segnaletica digitale

Con la segnaletica digitale, i tuoi display vendono per te, così non devi farlo tu. Usa display ben posizionati per mostrare grafici e video che promuovono i tuoi ultimi servizi o tutorial per i tuoi ultimi prodotti. Scattate foto divertenti dei vostri migliori dipendenti e accoppiatele con una chiamata all’azione come: “Chiedi a Tracy per maggiori informazioni sul consolidamento dei tuoi prestiti studenteschi”.

marketing bancario
9 strategie di marketing bancario per il 2021 3

Dare ai clienti qualcosa con cui impegnarsi mentre aspettano di essere serviti migliorerà l’esperienza della tua filiale. Mostrate contenuti come il meteo locale, i percorsi dei trasporti pubblici, gli aggiornamenti sul traffico, i feed di notizie dal vivo dei migliori blog finanziari o il feed del vostro blog.

Potete sfruttare la segnaletica digitale nelle vostre filiali per supportare molte delle idee di marketing trattate in questo post. Quando lanci campagne online, usa quelle stesse risorse per i contenuti sui tuoi display. Questo rafforza l’immagine generale del vostro marchio ai vostri clienti, mentre vi posiziona anche come un istituto finanziario esperto di tecnologia.

6 Programmi di ricompensa non tradizionali

Quando progettate un programma di ricompense per i vostri clienti, considerate questi tre obiettivi primari:

  • Aumentare la fedeltà dei clienti
  • Estendere la fidelizzazione
  • Promozione incrociata di servizi e prodotti

Chime offre un programma di ricompense unico che mira a raggiungere questi obiettivi. Per ogni importo che spendi usando la tua carta di debito, Chime arrotonda il totale al dollaro più vicino, poi deposita automaticamente la differenza nel tuo conto di risparmio Chime.

Questo sistema raggiunge la fedeltà del cliente incoraggiando l’uso costante della tua carta di debito, che la maggior parte dei clienti nel 2018 fa comunque. La fidelizzazione è influenzata perché più a lungo si rimane con la banca, più soldi gratis si guadagnano. Infine, questo programma di ricompense fornisce l’opportunità perfetta per promuovere entrambi i loro conti correnti e di risparmio.

Le banche hanno un’ampia scelta nei loro piani di marketing: Attirare e acquisire clienti con promozioni basate sul prezzo, o sviluppare nuove relazioni con i clienti con una strategia più basata sul marchio.

Peter Jacobs, Shark Communications

7 Partnerships Strategiche

Collabora con organizzazioni che condividono i valori della tua base di clienti. Questo potrebbe avvenire attraverso compagnie di intrattenimento, agenzie immobiliari o organizzazioni non profit.

Per esempio, Citi collabora con il promotore di concerti Live Nation per fornire biglietti in prevendita e offerte speciali per spettacoli popolari. È sufficiente utilizzare la carta di credito Citi durante il checkout per riscattare i vantaggi.

Connettersi con i partner e creare programmi strategici come questo posiziona la tua banca in modo distinto rispetto ai concorrenti.

Le banche devono rendersi conto che offrono servizi alla pari e i potenziali clienti hanno un tempo estremamente difficile per differenziare le banche.

Josh Mabus, The Mabus Agency

Suggerimento: Usa una grafica accattivante sulla tua segnaletica digitale per comunicare le partnership e le promozioni in corso con i visitatori della filiale 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

8 Dati del cliente

I dati vi daranno una chiara visione della vostra base di clienti esistente. Con i dati puoi capire meglio i modelli di comportamento e offrire offerte rilevanti che si adattano alla vita quotidiana dei tuoi clienti.

Invece di preoccuparsi di controllare la loro lista di cose da fare sui social media, o di saltare a bordo con l’ultima e più grande tecnologia, le banche hanno bisogno di sfruttare i loro dati per capire meglio e servire la loro base clienti esistente.

Vediamo un’incredibile opportunità per le banche di fornire messaggi molto più personalizzati, pertinenti e tempestivi ai loro clienti attuali.

Spesso siamo così entusiasti di usare la tecnologia che ci dimentichiamo degli esseri umani dall’altra parte. Meglio capire e coltivare quello che si ha piuttosto che cercare sempre di più.

Dan Brill, Creative Evangelist

Ecco un esempio di come le banche possono utilizzare efficacemente i big data per migliorare l’esperienza del cliente, aumentare la fidelizzazione e creare nuovi flussi di entrate.

9 Iniziative comunitarie

I clienti guardano alle loro banche per avere idee su come gestire le loro finanze personali. Invece di offrire semplicemente un opuscolo con queste informazioni, organizzate dei workshop mensili aperti al pubblico. Ecco alcuni argomenti che potrebbero essere interessanti:

  • Pianificazione finanziaria per i nuovi genitori
  • Risparmio intelligente per la proprietà della casa
  • Ottenere il massimo dalle vostre carte di credito
  • Gestione patrimoniale e investimenti

Mettiti in contatto con gli amministratori della contea per portare corsi di alfabetizzazione finanziaria nelle scuole superiori locali. Diventa parte del movimento nazionale per educare precocemente gli studenti alle finanze e posizionare la tua banca come leader della comunità.

La Washington Federal Bank ha fatto un passo avanti nella sua iniziativa, offrendo corsi online sulle frodi dei consumatori, affittare o possedere, e finanziare l’istruzione superiore. Il loro Financial Scholars Program non ha alcun costo per le scuole o per i contribuenti.

Conclusione

Abbiamo trattato 9 idee che puoi usare per strutturare i tuoi sforzi di marketing bancario intorno a esperienze di marca memorabili. Con questi concetti puoi iniziare a puntare a nuovi clienti della banca e rafforzare il tuo rapporto con quelli esistenti.

“La sfida è creare un marchio che si distingua in modo dirompente. Il marchio non è il logo, la segnaletica e il design dell’edificio – include queste cose, ma il marchio è l’essenza del business”.

Stefano Finoti, Insiderslab

Stefano Finoti

Stefano Finoti